+39 0832 601223 discentes@artedo.it
Manuale di Arti Terapie
manuale arti terapie
Il Marketing Etico
La comunicazione efficace

Manuale di Arti Terapie

35,50

Premesse, definizioni, applicazioni e casi clinici
di AA.VV. – a cura di Stefano Centonze
Ebook Edizioni Circolo Virtuoso
Data pubblicazione: 25 Luglio 2011
ISBN: 978-88-97521-02-0
Pagine: 507

-
+

Informazioni utili

Abstract

Un progetto ambizioso che diventa realtà: raccontare quale formazione debbano ricercare e infine possedere gli operatori in Arti Terapie (Musicoterapia, Danza Movimento Terapia, Arteterapia Plastico Pittorica e Dramma Teatro Terapia) per farne il proprio lavoro e uno stile di vita. Un testo derivato dall’esperienza condivisa della Scuola Triennale di Formazione in Arti Terapie di Carmiano (LE), e articolato in due grandi momenti: la clinica, con tutti i suoi essenziali paradigmi e presupposti scientifici, da una parte, e la parte applicativa, con premesse, modelli, casi trattati con le Arte Terapie, dall’altra; così abbiamo voluto presentare ai lettori un metodo di lavoro all’interno del quale la professionalità dell’operatore sia il prodotto di competenze teorico-relazionali e scientifiche, opportunamente coniugate con quelle specialistiche e tecniche. Medici, psicologi, educatori, assistenti sociali, logopedisti, riabilitatori, fisioterapisti, infermieri, artisti, volontari, studenti, semplici curiosi… tutti trarranno benefici dalla consultazione di questo primo Manuale di Arti Terapie, nato dalla clinica per dare contenuti fruibili e largamente spendibili.

Introduzione all’opera

Ci sono voluti sette anni per raccogliere gli appunti di un’esperienza condivisa e, strada facendo, diventata metodo, quello della Scuola Triennale di Formazione in Arti Terapie (Musicoterapia, Danza Movimento Terapia, Arteterapia Plastico Pittorica e Dramma Teatro Terapia) dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano (LE). Un’idea, un progetto ambizioso che diventa realtà: raccontare, in fondo, con parole semplici, quale formazione debbano ricercare e, alla fine, possedere gli operatori che scelgano di studiare queste affascinanti discipline per farne il proprio lavoro e uno stile di vita.

Così, in un testo articolato essenzialmente in due grandi momenti, la clinica, con tutti i suoi essenziali paradigmi e presupposti scientifici, da una parte, e la parte applicativa, con premesse, modelli, casi trattati con le Arte Terapie, dall’altra, abbiamo voluto presentare ai lettori un metodo di lavoro, che è il nostro modello, all’interno del quale la professionalità dell’operatore sia il prodotto di competenze teorico-relazionali e scientifiche, opportunamente coniugate  con quelle specialistiche e tecniche. Medici, psicologi, educatori, assistenti sociali, logopedisti, riabilitatori, fisioterapisti, infermieri, artisti, volontari, studenti, semplici curiosi… tutti trarranno benefici dalla consultazione di questo primo Manuale di Arti Terapie, nato dalla clinica per dare contenuti fruibili e largamente spendibili.