+39 0832 601223 discentes@artedo.it
Guida all’Europrogettazione
guida alleuroprogettazione
I neuroni specchio ci sorridono
Giochi ritmici ed attività creative per la riabilitazione sensoriale e cognitiva dell’Handicap
europrogettazione_guida

Guida all’Europrogettazione

9,90

Abstract

Fin dalla sua istituzione, 50 anni fa, l’Unione Europea (UE) ha sostenuto e finanziato un gran numero di attività diverse, incoraggiando la società civile ad intraprendere ogni tipo di progetto volto a migliorare la vita dei cittadini nel presente e nel futuro. L’UE rappresenta un’unione dei diritti che trova le sue radici in un’identità culturale condivisa ma composta da molteplici identità che, all’interno di questo grande contenitore immateriale, vengono rispettate e valorizzate per la loro unicità.
In un contesto economico come quello attuale, caratterizzato da una forte contrazione delle fonti di finanziamento, i fondi europei rappresentano un imprescindibile strumento per finanziare la crescita e lo sviluppo strategico di organizzazioni e imprese all’interno dei Paesi membri. In coerenza con i traguardi della strategia Europa 2020 per la crescita intelligente, inclusiva e sostenibile dell’UE, rispetto agli adempimenti previsti nell’ambito del Semestre Europeo di coordinamento delle politiche economiche, la programmazione per il periodo 2014/2020 stabilisce cospicui stanziamenti per settori strategici, come ricerca e innovazione (Horizon 2020 con una dotazione finanziaria di circa 80 mld), crescita sostenibile (Life, DCI II, con oltre 3 mld), cultura e creatività (Erasmus+, Creative Europe, con oltre 20 mld complessivi). In questo scenario, la Guida Europa 2020 mira a illustrare le nuove opportunità di finanziamento e ad offrire uno strumento pratico-operativo per orientarsi al meglio nel complesso mondo dei fondi a gestione diretta e indiretta.

Tra i temi trattati, il funzionamento dell’Unione Europea, con particolare attenzione al modo in cui ogni organo svolge le proprie funzioni e alle strategie adottate, le informazioni base per la progettazione esecutiva, a partire dall’analisi delle fasi essenziali per l’implementazione di un progetto, i principali modelli d’analisi utilizzati per la progettazione e, per finire, si passeranno in rassegna i più importanti programmi finanziati dalla Strategia 2014-2020.

-
+

Informazioni utili

Indice

PREFAZIONE

1 – L’AUTORE

2 – L’UNIONE EUROPEA:

Sezione 1 – Nascita e organizzazione dell’UE
Sezione 2 – Atti legislativi dell’UE
Sezione 3 – Strategie a confronto

3 – LA PROGETTAZIONE ESECUTIVA:

Sezione 1 – Una buona proposta progettuale
Sezione 2 – Monitoraggio e valutazione
Sezione 3 – La definizione del budget

4 – METODOLOGIE DELLA PROGETTZIONE:

Sezione 1 – Per una progettazione efficace
Sezione 2 – Il metodo GOPP
Sezione 3 – Il Quadro Logico
Sezione 4 – L’analisi SWOT

5 – I PROGRAMMI DELL’UNIONE EUROPEA:

Sezione 1 – La politica di coesione
Sezione 2 – Bilancio e programmazione
Sezione 3 – Principali programmi di Europa 2020
Sezione 4 – Programmi sui temi ambientali
Sezione 5 – Aiuti esterni: cooperazione allo sviluppo

6 – GLOSSARIO DEL PROGETTESE

7 – APPENDICE

PAZZA ESTATE! TUTTI I CORSI ONLINE DELLA CATEGORIA "ARTI TERAPIE" AL 30% DI SCONTO! SCEGLI IL TUO! Ignora