+39 0832 601223 discentes@artedo.it
Emozioni digitali per una didattica innovativa
emozioni digitali
L’Europa delle competenze
Pedadogia del Corpo
emozioni_digitali

Emozioni digitali per una didattica innovativa

5,00

Ogni atto mentale dell’individuo ha una componente emotiva da cui l’individuo trae l’incipit al raggiungimento di un determinato scopo. L’apprendimento, quindi, ricalca tale assunto.

Non può esistere un processo educativo valido che prescinda dalle relazioni interpersonali, dall’empatia, dalle dinamiche di gruppo. Pertanto, uno sviluppo emotivo adeguato rappresenta la base necessaria per una crescita culturale profonda.

La motivazione che agevola un apprendimento si genera, in particolar modo, attraverso tre modalità: il piacere di apprendere, l’accrescimento personale derivante dall’apprendimento, l’approvazione da parte del docente.

Nell’era digitale si assiste ad un mutamento dei processi cognitivi: da un lato vi è l’incentivo all’uso delle moderne tecnologie e, dall’altro, si riservano importanti attenzioni nei confronti dell’aspetto emotivo. Due piatti di una stessa bilancia che vanno mantenuti in equilibrio.

Il World Economic Fourm ha individuato alcune competenze da ritenersi indispensabili, fra cui la creatività. In un’epoca in cui gli scenari sono sempre meno prevedibili, occorre essere dotati di creatività e flessibilità per trovare soluzioni efficaci e rinnovarsi continuamente.

La scuola quindi, deve incoraggiare lo sviluppo del pensiero non convenzionale, dando modo alle idee di maturare e di provocare sempre nuove emozioni.

-
+

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/discentes.artedo.it/home/wp-content/themes/kameleon/woocommerce/single-product/meta.php on line 28

Informazioni utili

Ogni atto mentale dell’individuo ha una componente emotiva da cui l’individuo trae l’incipit al raggiungimento di un determinato scopo. L’apprendimento, quindi, ricalca tale assunto.

Non può esistere un processo educativo valido che prescinda dalle relazioni interpersonali, dall’empatia, dalle dinamiche di gruppo. Pertanto, uno sviluppo emotivo adeguato rappresenta la base necessaria per una crescita culturale profonda.

La motivazione che agevola un apprendimento si genera, in particolar modo, attraverso tre modalità: il piacere di apprendere, l’accrescimento personale derivante dall’apprendimento, l’approvazione da parte del docente.

Nell’era digitale si assiste ad un mutamento dei processi cognitivi: da un lato vi è l’incentivo all’uso delle moderne tecnologie e, dall’altro, si riservano importanti attenzioni nei confronti dell’aspetto emotivo. Due piatti di una stessa bilancia che vanno mantenuti in equilibrio.

Il World Economic Fourm ha individuato alcune competenze da ritenersi indispensabili, fra cui la creatività. In un’epoca in cui gli scenari sono sempre meno prevedibili, occorre essere dotati di creatività e flessibilità per trovare soluzioni efficaci e rinnovarsi continuamente.

La scuola quindi, deve incoraggiare lo sviluppo del pensiero non convenzionale, dando modo alle idee di maturare e di provocare sempre nuove emozioni.

Reviews

There are no reviews yet.

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.